m

Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auctor, nisi elit.

m
s

Antiparassitari: lotta sicura contro i parassiti delle piante

Macchie gialle, foglie bucate, cellulosa sciupata, orribili insetti che le si arrampicano addosso. Così si presenta una pianta infestata, cosa che spesso accade, se non vengono utilizzati gli antiparassitari.

Se per il verde da terrazza e i fiori da giardino è per lo più un problema estetico, spesso risolvibile con soluzioni fai da te, il caso delle coltivazioni  industriali è totalmente diverso.

Non è più solo l’estetica ad a esserne danneggiata, ma anche e soprattutto la genuinità e la sicurezza del prodotto.

Antiparassitari, come funzionano

Gli antiparassitari, soluzioni chimiche o organiche in grado di proteggere i vegetali, svolgono quindi una funzione fondamentale che non può essere trascurata.

Una pianta malata, o il suo frutto, può nuocere gravemente alla salute dell’uomo, e molte sono le epidemie che si sono sviluppate con questo modus operandi; ormai debellate grazie all’uso di antiparassitari.

Utili per la prevenzione, oltre che per la cura delle piante, il loro utilizzo ha cambiato la faccia del settore agricolo, permettendo di tutelare le coltivazioni e quindi di far fronte all’aumento della popolazione dell’ultimo secolo.

Come già detto, gli antiparassitari fanno da protagonisti nelle coltivazioni industriali, non casalinghe, questo perché sono prodotti le cui dosi e situazioni d’uso devono essere valutate da personale qualificato.

Per tutelare l’uomo e l’ambiente, è necessario considerare le dosi, la situazione climatica e ambientale delle coltivazioni, e tanti altri fattori; tanto che vendita e utilizzo sono severamente regolamentati.

In commercio ci sono tanti antiparassitari, per la lotta a ogni tipologia di parassita ne esistono diversi, al punto che sono disponibili diverse banche dati per catalogarli e trovare l’antiparassitario ideale per la situazione.

Inoltre, i parassiti che attaccano le piante fanno spesso parte degli organismi “utili”, ovvero organismi che con il loro ciclo vitale contribuiscono in grande misura al mantenimento dell’ecosistema.

Se fossero eliminati completamente, ci sarebbero gravi conseguenze ambientali, proprio per questo è fondamentale essere preparati e sapere esattamente in quale momento effettuare il trattamento antiparassitario senza recare danni.

Il mondo dei parassiti, poi, è estremamente vasto: possono essere animai, vegetali, oppure virus.

Solitamente ci si immagina qualcosa di minuscolo, in realtà, soprattutto nella categoria animale, molti possono essere visti ad occhio nudo, come nel caso di bruchi e afidi.

Altri invece sono organismi molto piccoli, come gli acari, ma lasciano sulla pianta segni ben riconoscibili. Se alcuni parassiti sono innocui, come le larve delle foglie, e causano perlopiù un inestetismo; altri sono in grado di distruggere un intero raccolto.

Per ogni parassita esistono degli antiparassitari, scoprili nella nostra banca dati!

antiparassitari
Sale BDFUP

147.28 120.78
Sale

219.60 183.00
Sale

290.24 237.90